Incenso (Boswellia papyrifera)

4,00 €
L'Incenso è un valido supporto per qualsiasi tipo di consacrazione e purificazione, propizia la meditazione stimolando la volontà e le facoltà psichiche.
Quantità
Quantità

Precedente
Guggul (Commiphora mukul)
Guggul (Commiphora mukul)
Il prossimo
Mirra (Commiphora myrrha)
Mirra (Commiphora myrrha)
 

Condizioni di Vendita

 

Privacy e sicurezza dati

 

Spedizioni e Resi

L'Incenso viene estratto mediante incisione dalle piante Boswellia e precisamente Boswellia Papyrifera, Boswellia Sacra o Carteri, Boswellia Serrata. Quest'ultima tipologia si trova principalmente in India e zone limitrofe, ed è la meno pregiata.
La 
Boswellia Papyrifera cresce principalmente in Etiopia, la Boswellia Sacra è originaria dello Yemen, Oman e parte della Somalia. Queste due varietà di incensi presentano molte similitudini e l'unica piccola differenza tra le due riguarda il profumo della Boswellia Sacra che risulta più vario e con note agrumate.
L'Incenso è la resina comunemente bruciata nelle Chiese Cristiane durante le funzioni religiose. È un valido supporto per qualsiasi tipo di consacrazione e purificazione, propizia la meditazione stimolando la volontà e le facoltà psichiche.